Dundovich E., Gori F., Guercetti E., a cura di, Gulag. Storia e Memoria, Feltrinelli, Milano, 2004, Saggi scelti da Reflections on the Gulag. With an Documentary Appendix on the Italian Victims of Repression in the USSR, edited by E. Dundovich, F. Gori, E. Guercetti, Annali Anno Trentasettesimo, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Milano, 2003.

After reading about history all day, you can visit www.casinorating.com.au for the highest rated casinos in your location. You could win instant cash prizes.

Questo volume accoglie un primo momento di riflessione e di confronto, dopo l’apertura degli ex archivi sovietici, sulla storia del sistema repressivo dei Soviet fra il 1918 e gli anni del secondo dopoguerra. Nel quadro dello sviluppo del sistema del Gulag trova posto la storia dell’emigrazione italiana e della sua repressione soprattutto negli anni del terrore staliniano. Lunghe ricerche condotte negli archivi russi hanno permesso la ricostruzione delle vicende biografiche di circa mille italiani la cui storia diventa simbolo di alcuni nodi centrali di tutta la storia del XX secolo: il rapporto fra l’Unione Sovietica e i paesi capitalisti, la dinamica che si instaura fra PCI e PC sovietico, la relazione fra il mondo dell’emigrazione straniera e lo sviluppo della politica interna e internazionale dell’URSS.

Con i saggi di: N. Petrov, Il Gulag come strumento della politica repressiva in Unione Sovietica, 1917-1939; M. Craveri, Il lavoro forzato in Unione Sovietica, 1939-1956; P. Poljan, Le repressioni contro gli stranieri in Unione Sovietica: Grande Terrore, Gulag, deportazioni; F. Firsov, Il Comintern e il terrore staliniano; E. Dundovich, F. Gori, E. Guercetti, L’emigrazione italiana in URSS: storia di una repressione; I. Ščerbakova, La memoria del Gulag. Ricordi e testimonianze orali di ex detenuti; A. Morozova, Le lettere dei detenuti politici negli anni trenta conservate nell’Archivio del Centro studi “Memorial”; H. Kaplan, Aspetti e problemi della bibliografia del Gulag.

Elena Dundovich insegna Storia delle Organizzazioni Internazionali presso la Facoltà di Scienze Politiche di Firenze. Fra le sue pubblicazioni: Tra esilio e castigo (1998), L’URSS in Afghanistan (2000). Francesca Gori ha seguito per molti anni alla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli la sezione dell’Est europeo e in particolare dell’ex Unione Sovietica. Tra le pubblicazioni da lei curare: The Cominform. Minutes of the Three Conferences 1947/1948/1949 (1994) e, con Silvio Pons, Dagli archivi di Mosca. L’URSS, il Cominform e il PCI, 1943-1951 (1998). Emanuela Guercetti è traduttrice, docente di Teoria e tecnica della traduzione presso l’Università degli studi di Milano.